Lettera a Babbo Natale di Gianluca.

Caro Babbo Natale, sono Gianluca Longhi e non ti ho mai scritto una lettera da solo, perché ho imparato a scrivere benissimo da poco. Ho solo sette anni e le altre lettere che hai ricevuto da parte mia, in realtà le aveva scritte la mia mamma. scusa se quest’anno te la scrivo io e forte ci saranno degli errori, ma … Continua a leggere

Racconto di Natale alternativo. Parte 2 di 2.

Lui non lo sa, ma quella sdraiata a terra vicino alla sua auto è Sonia. Non l’ha uccisa lui, lui gli ha solo schiacciato un braccio con le ruote dell’auto, tanto Sonia non ha sentito male a quel braccio schiacciato. Il male l’ha sentito prima, insieme alla paura e alla consapevolezza di essere in pericolo. In mano ha le chiavi … Continua a leggere

Racconto di Natale alternativo. Parte 1 di 2.

La voce metallica che proviene dall’alto, quasi come arrivasse dal paradiso, si espande ovunque. Avvisa la gentile clientela che il centro commerciale resterà aperto tutte le domeniche di dicembre. Vengono ripetuti gli orari, le iniziative, le promozioni. Manca solo una settimana a Natale, ma il messaggio viene ripetuto ormai da 23 giorni. C’è una signora elegante che non dimostra i … Continua a leggere

Spesa in pausa pranzo-ultima e terza parte.

Mancano 19 minuti. Tocca a me. Tutti i miei prodotti passano senza catastrofi, pago senza tirare fuori il contenuto del salvadanaio, che da dieci anni usi come deposito dei centesimi. Esco dal supermercato e mi sembra di essere sopravvissuta a qualcosa di più grande di me. Mentre carico la spesa in auto, una signora ti chiede se nel mio carrello … Continua a leggere

Spesa in pausa pranzo – parte due

Valuto tra la numero uno e la tre. Alla uno ci sono cinque teste in coda, un’ anziana che ipotizzo impiegherà una vita a mettere tutto nelle buste e pagherà in monetine l’intero importo della spesa. Decido che è meglio fare la fila alla cassa tre: hai tre persone davanti, nessun anziano e uno di loro ha solo un sacchetto … Continua a leggere

Spesa in pausa pranzo-parte uno.

Devo andare al supermercato, per prendere le solite due cose che mancano in casa. Penso di andarci in pausa pranzo, tanto in un ora riesco tranquillamente a uscire, passare in mensa a prendere qualcosa da mangiare, andare al supermercato, che è a settecento metri, e tornare a lavoro. In mensa tutto fila liscio, in dieci minuti riesco a parcheggiare, scegliere … Continua a leggere

Il taccuino.

  Era solo un ricordo, o il ricordo di un ricordo, magari di qualcosa che non era neppure avvenuta realmente, una sensazione. Non sapeva neanche come fosse arrivata, un suono, una sensazione, appunto. Ma di certo, all’improvviso, aveva capito che tutto quello che aveva pensato fino a quel momento, per tutto quel tempo, era sbagliato. Di più. Era l’opposto di … Continua a leggere

Non è bello ciò che è bello, ma è bello ciò che piace!

Dite la verità, vi è capitato almeno una volta che una vostra amica abbia fatto un commento poco carino, diciamo cattivo, sull’aspetto fisico del fidanzato di un’amica comune. Confessate! Senza dire il peccatore, ma abbiate il coraggio di dirlo. Ovviamente eviterò di chiedervi se l’avete mai fatto anche voi, tanto la risposta sarebbe: “Io?No, no mai fatto commenti del genere.” … Continua a leggere

Ero giovane e avevo i miei telefilm preferiti!

vecchi tv

Poi ti ritrovi qualche giorno a casa da lavoro per le festività di Pasqua, e le abitudini quotidiane cambiano. Complice una giornata più autunnale che primaverile, accendi la tv. Tu che la televisione di solito la guardi mentre ceni e nei tre secondi che impieghi a sistemarti sul divano alle 21, prima di crollare addormentata alle 21.10. Al massimo guardi … Continua a leggere

7 – Vip in treno.

Salgo e mi siedo in uno dei primi posti liberi vicino la porta d’ingresso, com’è mia abitudine. Noto immediatamente, una coppia di viaggiatori. Soggetto 1, che successivamente verrà semplicemente indicata come Kelly (data la somiglianza a Kelly Osborne), è una ragazza di circa venticinque anni, bassettina e un po’ come dire…opulenta o volgarmente grassottella.  Kelly è vestita nel seguente modo: … Continua a leggere